RossoFuoco - Forni a legna e barbecues
LINGUA/LANGUAGE: 
Il forno visto da vicino



INNOVAZIONE E TRADIZIONE
CI SONO DEI DETTAGLI CHE RENDONO UNICI I FORNI ROSSOFUOCO.
E’ per questo che i nostri forni non temono confronti, anzi li cercano.
Sono anche i dettagli e le innovazioni che li rendono unici ed innovativi, tanto da essere tra i più imitati; sono completamente smontabili per garantire in caso di necessità la totale ispezionabilità del forno e facilitare la sostituzione della componentistica, tutto dal frontale; particolare da non sottovalutare specialmente nei modelli da incasso.
Camera di cottura in acciaio inox, autopulente, quadra anziché a volta, quindi spazi di utilizzo più ampi e interamente sfruttabili; grazie a questo nei forni “Rosso Fuoco” a combustione separata (escluso il piccolo “Minutino”) è possibile utilizzare contemporaneamente 3 piani di cottura che possono essere regolati in altezza secondo le necessità.
IL SEGRETO DI UNA COTTURA PERFETTA
Un forno RossoFuoco® cuoce tutto bene, anche contemporaneamente su più ripiani.
La fiamma non è mai a contatto diretto con le pareti della camera di cottura che altrimenti si infuocherebbe eccessivamente nel fondo e nella parte inferiore delle pareti; ad essere riscaldato é il pannello radiante divisorio posto tra camera di combustione e camera di cottura (1); in questa intercapedine l’aria riscaldata inizia il suo movimento di circolazione naturale per “convezione” filtrando attraverso la serie di feritoie poste ai lati del piano inferiore della camera di cottura (2) da dove si diffonde uniformemente raggiungendo e riscaldando omogeneamente ogni livello; anche per questo con i nostri forni é addirittura possibile cuocere ottimamente le pietanze persino a ventilazione spenta.




PULIZIA SEMPLICE E ACCURATA
Per una perfetta ed accurata pulizia della camera di cottura e per raggiugerne più facilmente tutti gli angoli abbiamo previsto la possibilità di smontare i supporti laterali delle griglie, semplicemente sganciandoli dai punti di fissaggio.
Più facile di così!!!
MANUTENZIONE FACILE
Cambiare la lampadina? sostituire la ventola? Controllare l’impianto elettrico?
Per qualcuno é un grande problema, specialmente nei forni da incasso, ma non nei nostri forni dove ad esempio per la sostituzione della ventola basta aprire la camera di cottura, sganciare la flangia posta in fondo, allentare le due viti di fissaggio del blocco ventola-motore, sganciarlo, sfilarlo e provvedere all’intervento.